domenica 27 giugno 2010

Fotoritoccare le foto dei nostri LO

Sembra quasi uno scioglilingua il titolo di questo post vero?

Oggi vorrei terminare il discorso iniziato il mese scorso con questo post per fare belle foto ai nostri LO, e introdurre un paio di consigli per migliorarle con l’aiuto dei programmi di grafica.

Per questa volta voglio abbandonare i miei amati Photoshop e GIMP e utilizzare invece un servizio online totalmente gratuito che molte di voi già usano e che è comodissimo perché non è necessario installare nulla sul proprio PC: Picnik.

Dunque, come dice il proverbio chi ben comincia è a metà dell’opera…quindi una bella foto fatta in condizioni ottimali ci sveltisce di parecchio il lavoro; ciò non significa che non possiamo utilizzare alcuni strumenti per migliorare ulteriormente l’immagine.

A volte può succedere che dopo aver scattato, pur avendo controllato bene background del nostro “set” ci accorgiamo di aver incluso qualcosa di troppo…guardare questa foto per credere ;-D

card caos

Ritagliamola!

picnik 1

Questa è la schermata principale che ci appare una volta caricata la nostra foto. Come vedete è tutto molto semplice ed intuitivo! Clicchiamo sulla tag RITAGLIA, ci appare questa schermata:

picnik 2

Come vedete appena aperta avete una griglia, e sul lato sinistro tutte le indicazioni…Per selezionare la parte da ritagliare basta posizionare il puntatore del mouse su uno dei cerchietti agli angoli della griglia e ingrandire o rimpicciolire a nostro piacimento spostandosi col mouse.

Fatto!

Cos’ho fatto dopo? ho visto che una volta ritagliata l’immagine era un po’ storta, perciò ho scelto RUOTA. Come suggerisce il riquadro istruzioni sulla sinistra per raddrizzarla ho tracciato una linea col puntatore del mouse lungo il lato sinistro della card cosicché quel lato venisse perfettamente verticale.

picnik 3 

Ed ecco che ho il lato sinistro perfettamente verticale:

picnik4

A volte pur avendo adottato tutti gli accorgimenti possibili la foto viene un po’ scura?

picnik 5

Nessun problema perché possiamo schiarirla con lo strumento esposizione:

picnik 5a

Ed ecco qua:

picnik 6

Volendo possiamo anche dare un effetto particolare per rendere la nostra foto ancora più accattivante, scegliendo il tab CREA, ad esempio l’effetto vignettatura:

picnik 7

oppure aggiungendo un cornice tipo Polaroid:

picnik 8

Che dite, vi ho convinto a manipolare un po’ le foto dei vostri lavori? E’ facile e veloce :-)

A presto!

9 commenti:

Francesca ha detto...

utilissimo!!! picnic è un mito!!!

*Katia* ha detto...

è proprio un bel tutorial.... :-)

Lisanna ha detto...

bellissimo tutorial.. io taglio sempre e modifico pure i colori!!!

LaaLaa ha detto...

:)

Kyky ha detto...

grazie Enri!

Ciacchina ha detto...

grazie! vado subito a dare un'occhiata

PaolaEtta ha detto...

Grazie Enri!
Anche a me piace molto Picnik

Anonimo ha detto...

io uso picasa....ma anche questo sembra molto intuitivo...anny

Francy ha detto...

Che fantastico tutorial.Grazie

Posta un commento