mercoledì 26 novembre 2008

Scrap all'insegna del riciclaggio

Oggi voglio darvi qualche idea su come poter riciclare le cose che abbiamo in casa per poter scrappare sempre in modo originale e un pò più economico!
In fondo il vero scrapbooking nasce come hobby che conserva e reccoglie tutto ciò che abbiamo a diposizione ogni giorno, perciò impariamo a farlo veramente... Non sto certo disdegnando le nuove collezioni di Elsie o i pacchi di carte Basic Grey, intendiamoci!! ;) Però possiamo far convivere entrambe le cose... Tanto per cominciare, un elemento che io utilizzo tantissimo nello scrap è la CORDA, qualsiasi tipo di corda, quella per legare i pacchi in primis, ed è assolutamente riciclata, la si usa per legare qualsiasi cosa (ne trovate anche per tenere stretta l'etichetta negli album della 7Gypsies, non la buttate via, vero???) Potete usarla sia nei Lo che nelle ATC, come abbellimento o funzionalmente per tenere stretti charms e quant'altro.. Questo è un esempio di come l'ho utilizzata io, nelle ATCs, per chiudere album, per reggere charms o anche solo come semplice abbellimento!
E sapete una cosa? Se usate della tinta per tessuti o del colore acrilico ben diluito, potete colorare la corda come più vi piace! L'importante è appunto diluirlo bene, per far sì che la corda si impregni del colore senza essere indurita.
Oltre ad utilizzare qualche elemento riciclato per arricchire le nostre pagine, possiamo usare ciò che abbiamo in casa per creare nuovi sfondi.. Ad esempio, avete presente i cotton fioc? Avete mai provato ad usarli al posto del pennello? Potete utilizzarli per fare delle righe o ancora meglio, per i pois! A seconda della quantità di colore con cui lo sporcate e della pressione che fate potete creare pallini più o meno definiti, ma vengono sempre dei cerchietti perfetti!
E lo scottex?? Se in casa doveste avere quello con le trame in rilievo, potete prenderne un pezzo e spennelarci sopra senza premere troppo (altrimenti togliereste la trama) un pò di acrilico non diluito (altrimenti lo scottex assorbe l'acqua) e... Avete pronto un bel timbro per lo sfondo!
Non potrebbe diventare una bella Atc? A me piace molto l'effetto "vintage" che si crea se non si sparge il colore uniformemente..
Io al momento ne avevo a disposizione uno molto semplice, ma se in casa ne avete di quello con trame a fiori dovete assolutamente provare, il risultato non è niente male! Ad ogni modo, da scrapper, si cambia modo di vedere le cose, non trovate? Da quando sfornate i vostri capolavori, la bustina del tea... E' solo una bustina del tea? Perchè io vedo una perfetta bustina per contenere journaling o foto in un mini album ad esempio........Oppure la si potrebbe aprire ed usare come template per ritagliarne un'altra da una carta che ci piace..
In realtà non ci sono delle regole o dei trucchi per riciclare, dovete solo dare fondo a ciò che avete in casa e sperimentare! Quando ero piccola, mia nonna mi faceva fare i timbri intagliando le patate, perciò.... Non resta che provare!

10 commenti:

Enri_Enfa ha detto...

Quante belle idee Gloria...grazie!!

LaaLaa ha detto...

io *adoro* lo spago...provero' a colorarlo :))

Simona ha detto...

L'idea della bustina del tè è la mia preferita ;-)!!! Brava Gloria!!!

Gio ha detto...

Viva il riciclo creativo! E ..lo spago non sono mai riuscita ad usarlo. Adesso provero'!

Daniela ha detto...

Ma quante belle idee!!!!!!
Uffa....quante cose ho buttato senza pensare che avrei potuto riutilizzarle!!

Gloria ha detto...

eheh alla fine io sono un pò maniacale su questo perchè conservo qualunque cosa, però alla fine si rivela utile, tutto può rinascere con un utilizzo diverso!

Rossella ha detto...

Bellissime idee, grazie!
Rossella

milena ha detto...

ciao Gloria bella idea ,come sempre da te c'è molto da imparare.Baciotto Milena

Marevan ha detto...

Brava Gloria, un sacco di bellissime idee

AnnaDrai ha detto...

Grazie Gloria, anche io adoro lo spago e ora mi hai dato delle bellissime idee

Posta un commento